Benvenuti a Favazzinablog

Finalmente, dopo anni che ho in mente di farlo, ho deciso di aprire questo piccolo blog su Favazzina. L'obiettivo è quello di creare una comunità virtuale delle varie persone che negli anni hanno preso parte alla vita della nostra mitica Favazzina in modo che, almeno attraverso internet, possano sentirsi e non perdere i contatti, ma anche quello di scrivere e non dimenticare le varie storie che per tante estati ci hanno fatto morire dalle risate.
Se vi va di partecipare potete contattarmi su skype (mauro.fuca) o scrivere un commento anonimo al blog (scrivete in ogni caso la vostra email) così vi faccio diventare autori del blog e potrete darmi una mano.
Salutamu!
UGRECU

martedì 7 ottobre 2008

A francisi e u blog i Favazzina

Figghioli non è chi mi vogghiu nvintari storie o u fazzu pirchì vi vogghiu fari ririri, ma chista mi capitau pi davveru! Non sacciu so sapiti ma i chist’annu sugnu in pensioni, ma fazzu u consulenti pa ditta aundi travagghiava prima. Na chindicina i iorna fa, vinniru tri francisi, du masculi e na fimmina, mi nci nsignu u lavuru. Nta pausa, finitu i mangiari, fuia subitu in ufficiu e mi cullegaia cu blog. Stava rispundendu a na dumanda chi m’aviva fattu Arcade riguardu u post “U piritu”, quando ruau a fimmina francisi. Siccomi m’aviva ruttu chi sapiva u glisi e u spagnolu e chi vuliva mparari u talianu, si mintiu mi leggi, u piritu.
«Monsieur Velardì (cu l’accentu supra a i) casa vuol dire piritu?». Fici finta chi non sentu e idda ancora na vota «Monsieur Velardì (sempri cu l’accentu supra a i) casa vuol dire piritu?».Vui chi cazzu nci riciu? Ci pinsai na stampa e mi vinni mi nci ricu «Prurito! Vuol dire prurito» ma siccomu non capisciva, mi rattaia u brazzu e ci ripitia «Prurito!»
«J’ai compris! J’ai compris!» mi rissi, e menu mali chi capisciti pinsaia, so sapiva Cicciu u merdaru, cu sapi a undi nci viniva u pruritu. Ropu, vosi visitari u blog e vitti i vostri fotografì e si divirtiu assai e mi rissi se nci rava l’indirizzu. E cusì figghioli mei, grazi a nu piritu, nui e Favazzina ora simu famosi puru nta Francia.

5 commenti:

LUNA PIENA ha detto...

Ce poste est très belle.
Vous n'êtes plus qu'à raconter des histoires, félicitations.
FAVAZZINA est INTERNATIONAL

Spusiddha ha detto...

Merci luna piena, merci!

nino u ficonsgi ha detto...

Spusiddha :-).....Luna ora parri puru francisi.....ndi mbivisti acqua i puzzu.....:-)...au revoir...bella

u'longu ha detto...

Spusidda, tu ricordi a Don Mimì quandu nci dissi a ddi turisti francisi
"Garçons, garçons, voulez vous un peu de racina?

Spusiddha ha detto...

Caru cuginu grazie o blog mi staiu ricurdandu nzaccu i cosi e nu stimulo continuo, chista non ma ricurdava ma facisti viniri in menti.
A proposito i "Quando a Favazzina c'era il mare" e della disputa poetica, chidda ci mi ricisti l'estati scorsa nci calava perfettamenti ta accennu sulamenti poi scrivila tu.... comu hai a fari...